Da così….a così!!!

Cosa si potrebbbe fare con una confezione di ricotta da 1,5 Kg.?

ricotta_santa_lucia

Innanzitutto una gustosissima e profumatissima crostata di ricotta che vi farà leccare i baffi! Se vorrete, nel prossimo articolo, vi darò la ricetta.

Poi, quando vi troverete con il contenitore vuoto, potrete decidere se buttarlo nel secchio ( della plastica, mi raccomando), oppure scegliere di dargli una seconda vita.

E questo è proprio quello che ho fatto io. Vi servirà reperire alcuni semplici materiali e mettervi al lavoro.

Per il mio progetto ho avuto bisogno di un vecchio quotidiano, colla vinilica, acqua, lacci delle scarpe da ginnastica ( quelli tondi e non quelli piatti), delle perle di plastica facilmente reperibili anche dai cinesi e colori acrilici.

Il mio intento era quello di trasformare il contenitore della ricotta in un centrotavola.

Ho quindi iniziato incollando gli elementi che avrebbero dato spessore alla ciotola ( perle e lacci) e poi ho proseguito incollando pezzetti di giornale imbevuti nella soluzione di colla e acqua, foderando l’intera ciotola. Questa operazione, un po’ noiosa a dire la verità, va ripetuta più volte, perchè servirà a dare maggiore consistenza all’oggetto finito.

Una volta terminato questo passaggio inizia il bello! Si inizia a colorare e a dare così carattere al vostro nuovo oggetto.

Ed ecco come è venuto il mio:

Se volete cimentarvi anche voi vi auguro buon divertimento. Inviate poi le vostre foto al mio indirizzo e-mail emanuela.a@tiscali.it e sarò felice di pubblicare le vostre foto.

Come sempre, grazie per aver letto l’articolo e a presto!